Rassegna stampa

28 MAGGIO 2018: Premiati gli elaborati del progetto di educazione alimentare nelle scuole di Bergamo

Sono più di 30mila i bambini che nell’ultimo anno in provincia di Bergamo hanno partecipato a lezioni sul ciclo produttivo del cibo e sui segreti della vita in campagna, attività che si sono svolte sia in classe sia nelle 55 fattorie didattiche presenti sul territorio provinciale. È quanto stimano l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Bergamo, la Coldiretti e la SerCar Ristorazione in occasione della premiazione dell’8° edizione del progetto per le scuole primarie cittadine “Mangio locale, penso universale”.

 Clicca qui per leggere l'articolo per intero: Bergamo sostenibile 



Menù a punti foodsinder


SerCar che effettua da anni il servizio di ristorazione scolastica per il Comune di Bergamo, si è classiFicata al sesto posto nel secondo rating dei menù scolastici 2017 realizzati dall'Associazione Foodsinder.

Foodsinder è un'associazione di genitori che vengono dall'esperienza di commissari mensa nelle scuole pubbliche e da percorsi di educazione alimentare importanti.L'associazione ha l'obiettivo di promuovere e stimolare il miglioramento della qualità del servizio di ristorazione scolastica e ha sviluppato una rete di contatti con profili autorevoli ed enti istituzionali di riferimento nel mondo del cibo, con i  quali scambiamo informazioni utili a migliorare il nostro stile di vita, a partire dall'alimentazione.

Il rating assegna a ciascun menù un punteggio in base ai risultati di un approfondito questionario predisposto dall'ASL2 di Milano. Sono premiati in menù più equilibrati in base ai parametri delle Linee Guida della ristorazione scolastica e le recenti raccomandazioni dell'OMS ( Organizzazione Mondiale della Sanità ).

Visualizza l'articolo cliccando qui




× Attenzione! Testo dell'errore